ABOUT US

Magari le nuvole…
Noi siamo quello che vorremmo e potremmo essere.
Questo è quello che accade in questo mondo parallelo al reale:
ci piace chiacchierare… ah quanto ci piace chiacchierare,
e poi ci piace mangiare e chiacchierare di quello che abbiamo mangiato,
e poi chiacchierare mentre mangiamo
ed infine fare un’unica zuppa di cibi e chiacchiere.

Alle tastiere la Mina Vagante travestita da Babà:
“Ho cose che mi piacciono e che non piacciono a nessun altro sul pianeta e ci sono cose che non mi vanno giù e che il resto del mondo entusiasticamente adora.
Mi piacerebbe raccontare l’unica cosa che so raccontare e l’unica che posso raccontare: un luogo, la sua atmosfera, il suo modo di accogliermi e di coinvolgermi.
Comincia così la mia storia in questa storia….”

Ai fornelli il Disordine Controllato travestito da GastroArchitetto:
“Mi piace sapere per fare e fare per creare.
Mi piace usare la vista, l’udito, il gusto, l’olfatto ed il tatto.
Mi piace il nero sulla pagina bianca.
Insomma mi piace questa idea!”

Alle batterie un Tirabusciò travestito da WikiWinePedia:
“Dicono che sono pignolo, squadrato, conciso…
Dicono che sono testardo anzi cocciuto…
Dicono che sono polemico ed a volte saccente…
E se avessero ragione loro???
Una volta dissero che ero un po’ egoista…e se semplicemente mi volessi bene?”

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s